Come Velocizzare Windows Vista

Area dedicata alle guide per prodotti che girano sotto windows, soluzioni, trucchi informatici ed in generale sul web.

Come Velocizzare Windows Vista

Messaggio da leggereda Umby64 » 05/04/2010, 13:42

Come Velocizzare Windows Vista

Windows Vista è rallentato da una quantità incredibile di programmi che girano in background e si avviano automaticamente al boot. Alcuni di questi programmi possono essere disabilitati senza alcun rischio, e dopo la disabilitazione il sistema funzionerà più velocemente.


Ecco l’ elenco dei passi da compiere:

1) Creare una copia di riserva di tutti i files importanti presenti sul vostro pc. Non servirà, ma è meglio averla per sicurezza.

2) Fermare l’indicizzazione automatica dei files su disco rigido. Vista indicizza tutti i files per una ricerca più veloce. Ma l’indicizzazione penalizza fortemente le prestazioni del sistema. Potete tranquillamente eliminarla.
    • cliccare due volte sull’icona del desktop COMPUTER
    • click destro su icona del disco C
    • click sinistro su PROPRIETA’
    • selezionare la tab GENERALE
    • deselezionare la casella INDICIZZA UNITA’ PER UNA RICERCA RAPIDA DEI FILES
    • deselezionare la casella COMPRIMI UNITA’
    • cliccare su OK.

3) Disabilita Windows Defender se possiedi un antivirus con funzioni integrate di protezione internet-spyware-malware. Se non hai un software di protezione di questo tipo (o non hai capito di cosa si stia parlando), salta questo punto e vai al passo successivo.
    • clicca su menu START
    • apri IMPOSTAZIONI
    • apri PANNELLO DI CONTROLLO
    • seleziona VISUALIZZAZIONE CLASSICA
    • clicca su WINDOWS DEFENDER
    • scegli STRUMENTI (dal menu in alto)
    • seleziona la voce OPZIONI
    • deseleziona AVVIO AUTOMATICO (in basso nella finestra).
    • clicca su salva.


4) Fermare la deframmentazione automatica in background. Vista attiva automaticamente un processo di deframmentazione continua del disco, che rallenta il sistema inutilmente (basta deframmentare una volta a settimana). E’ un intervento privo di rischi.
    • doppio click sull’icona del desktop COMPUTER
    • click sinistro sull’icona del disco C:
    • scegli PROPRIETA’
    • seleziona col mouse la tab STRUMENTI
    • clicca su DEFRAMMENTAZIONE
    • deseleziona la casella ESEGUI IN BASE AD UNA PIANIFICAZIONE
    • poi clicca sul tasto CHIUDI.


5) Disattiva ibernazione. Vista, come se fosse un orso polare (o addirittura un Apple), ha una funzione di “letargo”: cioè è possibile mettere il sistema in una situazione di sospensione temporanea, in cui si riduce il consumo energetico. Questa funzione serve soprattutto sui portatili (che vanno a batteria). Se hai un portatile, salta questo punto e passa al punto successivo. Se invece sei il fortunato possessore di un (economico e veloce) pc desktop:
    • clicca menu START
    • attiva IMPOSTAZIONI
    • clicca su PANNELLO DI CONTROLLO
    • imposta VISUALIZZAZIONE CLASSICA
    • clicca due volte su OPZIONI RISPARMIO ENERGIA
    • doppio click su MODIFICA IMPOSTAZIONI DI SOSPENSIONE COMPUTER
    • imposta SOSPENSIONE al valore “MAI”
    • imposta DISATTIVAZIONE SCHERMO a “40 minuti”
    • clicca su SALVA I CAMBIAMENTI


6) Blocca ripristino del sistema. Vista include una funzionalità di “ripristino” del sistema, nel caso in cui un software di terze parti lo renda instabile. Questa funzione richiede molto spazio su disco, utilizzato per creare una “fotografia” del sistema da ripristinare, e impegna anche la cpu. Potete tranquillamente disabilitarla.
    • clicca su menu START
    • clicca su IMPOSTAZIONI
    • clicca su PANNELLO DI CONTROLLO
    • attiva VISUALIZZAZIONE CLASSICA
    • doppio click su SISTEMA
    • click su PROTEZIONE DI SISTEMA
    • nella tab PROTEZIONE DI SISTEMA deseleziona PUNTI RIPRISTINO AUTOMATICI sul disco C:
    • clicca su OK


7) Disabilita lo UAC (user account control). Lo UAC è quel programmino che fa comparire schermate irritanti ad ogni creazione di cartella o copia di files verso cartelle di sistema, che ci ricorda che è necessario essere amministratori per svolgere quella funzione. Dà molto fastidio e rallenta l’esecuzione di comandi. Potete eliminarlo senza rischi.
    • clicca su menu START
    • clicca IMPOSTAZIONI
    • clicca su PANNELLO DI CONTROLLO
    • seleziona VISUALIZZAZIONE CLASSICA
    • doppio click su ACCOUNT UTENTE
    • clicca su “ATTIVA-DISATTIVA CONTROLLO ACCOUNT UTENTE”
    • deseleziona la casella “PER PROTEGGERE IL COMPUTER…”
    • clicca su OK


8 ) Disabilita servizi inutili.
    • clicca su menu START
    • clicca su IMPOSTAZIONI
    • clicca su PANNELLO DI CONTROLLO
    • imposta VISUALIZZAZIONE CLASSICA
    • doppio click su PROGRAMMI E FUNZIONALITA’
    • click su ATTIVAZIONE-DISATTIVAZIONE FUNZIONI WINDOWS
    • deselezionare SERVIZI DI INDICIZZAZIONE
    • deselezionare COMPRESSIONE DIFFERENZIALE REMOTA
    • deselezionare COMPONENTI FACOLTATIVI TABLET PC
    • deselezionare SERVIZIO REPLICA DFS DI WINDOWS
    • deselezionare AREA RIUNIONI VIRTUALI
    • clicca su OK.


Riavvia il PC ...Finito!

Vi accorgerete che il pc lavora più velocemente, che il disco rigido non gira come un frullatore, lo spazio su disco aumenta e aumenta la memoria disponibile. Ricordatevi sempre di usare un antivirus e un firewall. Deframmentare il disco una volta a settimana.
Prima di fare o dire qualsiasi cosa, Assicurarsi di avere acceso il cervello.
Se ti piace, Visita gli sponsor e iscriviti gratis
Avatar utente
Umby64
Moderatori globali
Moderatori globali
 
Messaggi: 8899
Iscritto il: 17/08/2009, 13:25

Torna a Guide

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti