MICHELE SANTORO IN ONDA IL GIOVEDI CON SERVIZIO PUBBLICO SU RETE TV LOCALI, SKY E WEB, 25 PUNTATE

Area dedicata alle news su Spettacoli, Musica, Film, Giochi e Sport in generale.

MICHELE SANTORO IN ONDA IL GIOVEDI CON SERVIZIO PUBBLICO SU RETE TV LOCALI, SKY E WEB, 25 PUNTATE

Messaggio da leggereda Redazione » 05/10/2011, 18:44

MICHELE SANTORO TRASLOCA SU TELECAPRI: 25 PUNTATE TV DAL 3 NOVEMBRE

Milano, 5 ott. - Dalla tv di Stato rai 2 alla emittente locale TeleCapri, da 'Annozero' a 'Comizi d'amore'. Michele Santoro compie definitivamente il trasloco a partire dal 3 novembre, iniziando un'avventura che ogni giovedi' alle 21, per 25 puntate, lo vedra' protagonista della tv dei faraglioni.

"La disponibilita' di TeleCapri a trasmettere il nuovo progetto di Michele Santoro - ha detto il direttore del canale, Costantino Federico - conferma sia la fama che l'emittente si e' costruita negli anni con grande sforzo e spirito di sacrificio, sia la ferma volonta' di dimostrare che la televisione non e' fatta soltanto dei soliti big players che hanno affossato la libera concorrenza, ma di molte importanti tv locali che, in questo mercato, hanno una forza ed una penetrazione strategica, unica per gli investitori e che le tv nazionali leader non raggiungono".
Redazione UmbyWeb Notiziario Edicola OnLine
Se ti piace, Visita gli sponsor e iscriviti gratis
Avatar utente
Redazione
Moderatori globali
Moderatori globali
 
Messaggi: 14593
Iscritto il: 16/03/2010, 11:20

MICHELE SANTORO PARTE CON IL NUOVO PROGRAMMA, 25 PUNTATE TV DAL 3 NOVEMBRE

Messaggio da leggereda Redazione » 08/10/2011, 9:29

MICHELE SANTORO PARTE CON IL NUOVO PROGRAMMA, 25 PUNTATE TV DAL 3 NOVEMBRE

Michele Santoro parte con il nuovo programma il 3 novembre. La nuova avventura multipiattaforma di Michele Santoro partira' come previsto giovedi' 3 novembre. E da domani la preparazione del debutto del nuovo programma (che potrebbe chiamarsi 'Comizi d'amore' ma anche in altro modo) entrera' nel vivo -a quanto apprende- con il debutto del nuovo sito dal titolo provocatorio serviziopubblico.it: un sito tutto televisivo, senza testi, da cui partira' la sottoscrizione per il programma. Sul sito comparira' nella giornata di domani anche un videoappello di Michele Santoro. Intanto la squadra di Santoro e' gia' al lavoro su prove in studio, reportage e interviste esclusive. La trasmissione verrà trasmessa anche da telecapri.
Redazione UmbyWeb Notiziario Edicola OnLine
Se ti piace, Visita gli sponsor e iscriviti gratis
Avatar utente
Redazione
Moderatori globali
Moderatori globali
 
Messaggi: 14593
Iscritto il: 16/03/2010, 11:20

MICHELE SANTORO TRASLOCA SU TELECAPRI E SUL WEB: 25 PUNTATE TV DAL 3 NOVEMBRE

Messaggio da leggereda Redazione » 09/10/2011, 10:42

ROMA - "Finalmente ci siamo". Michele Santoro approda on line con il sito http://www.serviziopubblico.it ed esordisce con un lungo intervento video, intitolato '10 euro in tv', con il quale conferma la data la data del 3 novembre per la messa in onda su multipiattaforma del suo programma Comizi d'amore. On line anche la prima esclusiva del sito, l'intervista di Francesca Fagnani a Iman Fadil, testimone nel processo Ruby. In evidenza sull'home page gli estremi per fare un bonifico, un versamento postale o un pagamento con carta di credito.

"Massimo rispetto per Santoro, la sua professionalità, i suoi guadagni e le sue nuove trasmissioni. Una cosa, però, dovrebbe essere chiara, almeno fino a prova contraria. Di servizio pubblico radiotelevisivo, seppur ammaccato e malconcio, in Italia ne esiste uno solo. Ed è quello rappresentato dalla Rai".Lo dice Giorgio Merlo, Pd, Vice Presidente Commissione Vigilanza Rai.

"Da oggi Articolo21 sosterrà sul proprio sito "Servizio Pubblico", il nuovo programma di Michele Santoro che andrà in onda a partire dal prossimo 3 novembre". Lo annuncia in una nota il direttore di Articolo21 Stefano Corradino. "Invitereremo tutti a sottoscrivere la quota di 10 euro per sostenere la trasmissione poiché condividiamo in pieno la riflessione di Santoro oggi sul "Fatto" secondo cui "in un momento di crisi così grave il pubblico vuole sapere e capire. Perché pensiamo che ogni nuovo spazio libero e critico di dibattito, inchiesta, approfondimento sia oggi quantomai indispensabile".
Redazione UmbyWeb Notiziario Edicola OnLine
Se ti piace, Visita gli sponsor e iscriviti gratis
Avatar utente
Redazione
Moderatori globali
Moderatori globali
 
Messaggi: 14593
Iscritto il: 16/03/2010, 11:20

MICHELE SANTORI DAL 3 NOVEMBRE COMIZI D'AMORE DA CINECITTA', IN ONDA ANCHE SU SKY

Messaggio da leggereda Redazione » 10/10/2011, 9:40

MICHELE SANTORI DAL 3 NOVEMBRE COMIZI D'AMORE DA CINECITTA', IN ONDA ANCHE SU SKY

PADOVA - Santoro, in onda dal 3 novembre da Cinecitta'. Andremo in onda anche su Sky. "La prima puntata la facciamo a Cinecittà, nel cuore di quella che è l'industria più importante di Roma, il 3 novembre". Lo annuncia a Padova Michele Santoro, parlando della suo nuovo spettacolo. "La concessionaria ha fatto il contratto solo fino a dicembre, se facciamo un milione e mezzo di persone ci diremo soddisfatti - spiega -. Se dimostriamo che questa cosa sta in piedi economicamente, dimostreremo che è il programma che fa il successo del canale e non il suo contrario.

Siamo quelli che non vogliono l'assistenzialismo né la lotta di classe né il bunga bunga, che secondo me è un ridicolo format". "Se noi saremo in tanti alla fine di questo anno rappresenteremo una enorme lobby democratica - aggiunge - ad esempio per dirigere la Rai". Santoro ripete di non aver messo in soffitta "questa idea di mettere a disposizione il suo curriculum per questo compito". "Qualcuno mi ha accusato come 'Libero' e 'Il Giornale' di chiedere l'elemosina - replica - mi sto muovendo per fare una cosa che 'scassa' come direbbe De Magistris".

"Questo è l'ultimo tentativo che facciamo per vendere le nostre notizie con il carrettino: la faremo noi la piazza, accendendo le nostre telecamere. Ieri ad esempio abbiamo aperto un sito internet ed abbiamo fatto 90 mila utenti unici con una permanenza media di tre minuti". Lo ha detto oggi Michele Santoro, parlando a Padova, in occasione della Fiera delle Parole, del sito Serviziopubblico.it e del suo nuovo programma che partirà il 3 novembre "ovunque sarà possibile".

"Il 3 novembre andremo in onda anche su Sky sul canale 504 - Sky Tg24 Eventi ndr - che già aveva ospitato Rai per una notte". Lo annuncia da Padova Michele Santoro, confermando che la trasmissione si chiamerà "Comizi d'amore". "Poi per chi non ha Sky c'é sempre internet e la rete delle tv digitale terrestre - ricorda - : più siamo più avremo la possibilità di portare a termine questa impresa di serie A".
Redazione UmbyWeb Notiziario Edicola OnLine
Se ti piace, Visita gli sponsor e iscriviti gratis
Avatar utente
Redazione
Moderatori globali
Moderatori globali
 
Messaggi: 14593
Iscritto il: 16/03/2010, 11:20

MICHELE SANTORO PARTECOMIZI D'AMORE: BOOM DI SOTTOSCRIZIONI WEB, OLTRE 200.000 EURO IN 2 GG

Messaggio da leggereda Redazione » 11/10/2011, 18:31

MICHELE SANTORO PARTE CON COMIZI D'AMORE: BOOM DI SOTTOSCRIZIONI WEB, OLTRE 200.000 EURO IN 2 GG

Roma, 11 ott - Per Michele Santoro boom di sottoscrizioni web, oltre 200.000 euro in due giorni. La somma non considera i versamenti bancari, circa mezzo milione contatti dall'inizio della raccolta di sabato 8. Mezzo milione di contatti da sabato a questa mattina, per oltre 200 mila euro di sottoscrizioni on line, al netto di versamenti bancari diretti. Sono le prime cifre della campagna di sottoscrizione per 'Comizi d'amore', il nuovo programma per il quale Michele Santoro, da sabato 8 ha lanciato un appello per sottoscrizioni on line sul suo nuovo sito http://www.serviziopubblico.it, chiedendo un contributo minimo di 10 euro a testa.
Redazione UmbyWeb Notiziario Edicola OnLine
Se ti piace, Visita gli sponsor e iscriviti gratis
Avatar utente
Redazione
Moderatori globali
Moderatori globali
 
Messaggi: 14593
Iscritto il: 16/03/2010, 11:20

MICHELE SANTORO PARTE CON COMIZI D'AMORE: BOOM DI SOTTOSCRIZIONI WEB, OLTRE 400.000 EURO IN 4 GG

Messaggio da leggereda Redazione » 13/10/2011, 9:51

MICHELE SANTORO PARTE CON COMIZI D'AMORE: BOOM DI SOTTOSCRIZIONI WEB, OLTRE 400.000 EURO IN 4 GG

Michele Santoro ha gia' raccolto 400 mila euro in 4 giorni. "Una partecipazione di questo tipo non ce l'aspettavamo nemmeno quando sognavamo ad occhi aperti". E' affidato ad un videomessaggio di Giulia Innocenzi, pubblicato stamattina sul sito http://www.serviziopubblico.it, il bilancio dei primi giorni di sottoscrizione per il nuovo programma Comizi d'amore di Michele Santoro. L'iniziativa ha raccolto 400.000 euro in 4 giorni e ora Santoro e la squadra lanciano un ulteriore appello al 'passaparola'.

La Innocenzi ringrazia per la larga partecipazione: "Quasi 300.000 visitatori unici al nostro sito e oltre mezzo milione di pagine visualizzati. Su Facebook abbiamo superato i 50 mila fan e stiamo crescendo ad un ritmo esponenziale. Ma sono le vostre donazioni che ci hanno piu' colpito. Abbiamo stimato ora un'ammontare totale di 400.000 euro. Allora vi chiediamo: arrivati a questo punto, cosa dobbiamo fare? Dobbiamo lasciare oppure dobbiamo raddoppiare? E quando dico raddoppiare non intendo dire che chi ha gia' donato dia di piu'. Vi sto chiedendo di coinvolgere in questo progetto i vostri amici e i vostri parenti. Un progetto che vuole ridare vita ad un programma che raccolga l'identita' di 'Annozero' e che possa andare in onda senza avere alle spalle ne' padrini ne' padroni".

"Tutti voi insieme alle decine di migliaia di persone che hanno donato 10 euro -prosegue il videomessaggio- avete partecipato ad un piccolo canone che costruisce insieme un movimento per riformare il servizio pubblico. Che fara' l'opposizione per sintonizzarsi su questa incredibile ondata di cambiamento? Quando si parlera' della Rai, dello stato attuale in cui versa, come sara' possibile non tenere conto di questi dati? Piu' alimenterete questa partecipazione e piu' potremo dire che i vostri 10 euro hanno una direzione ben precisa. Siamo molto felici per quelli di voi che hanno donato piu' di 10 euro e vi ringraziamo veramente di cuore per averlo fatto. Ma ora e' importante che siamo tantissimi perche' davanti ad un movimento numeroso non ci potranno piu' essere silenzi e dovremo ottenere delle risposte".

Sul finale del video anche delle rassicurazioni e dei chiarimenti sulle sottoscrizioni: "Alcuni di voi ci hanno chiesto perche' devono passare per il 'Il Fatto Quotidiano' per farci le donazioni su Paypal. Eravamo veramente stretti con i tempi e gli amici del 'Fatto Quotidiano' ci hanno ospitato sul loro conto di Paypal rimandando tutte le donazioni a noi. Il percorso e' tutto tracciato e non c'e' alcuna possibilita' di confusione. Fra poco neanche questo sara' piu' necessario. Ancora grazie di cuore e portate avanti il passaparola per costruire insieme un pezzo di tv, servizio pubblico", conclude il videomessaggio.
Redazione UmbyWeb Notiziario Edicola OnLine
Se ti piace, Visita gli sponsor e iscriviti gratis
Avatar utente
Redazione
Moderatori globali
Moderatori globali
 
Messaggi: 14593
Iscritto il: 16/03/2010, 11:20

MICHELE SANTORO PARTE CON COMIZI D'AMORE: SU RETE TV PRIVATE, SKY E WEB, 25 PUNTATE DA 3 NOVEMBRE

Messaggio da leggereda Redazione » 14/10/2011, 17:57

MICHELE SANTORO PARTE CON COMIZI D'AMORE: SU RETE TV PRIVATE, SKY E WEB, 25 PUNTATE DA 3 NOVEMBRE

ROMA - Comizi d'amore di Michele Santoro andra' in onda su un network di tv private. E' stato siglato l'accordo tra la Zerostudio's di Michele Santoro e Publishare, la concessionaria di pubblicità guidata da Matteo Sordo: dal 3 novembre 'Comizi d'amore' sarà in onda sul network di tv areali organizzato da Publishare alla quale farà capo la raccolta pubblicitaria.

"Le emittenti riceveranno dagli studi di Roma - spiega Matteo Sordo amministratore delegato e azionista di Publishare - un unico segnale, con i break di pubblicità nazionale già inseriti e lo ritrasmetteranno nelle loro regioni. Per la prima volta in Italia le principali reti regionali si uniscono per dare vita a un nuovo modello di tv nazionale, una sorta di temporary tv in cui è centrale la sfida sui contenuti.

E' un progetto che apre nuovi scenari: innanzitutto consente a tutti di vedere gratis, sul digitale terrestre o in analogico, un programma di informazione di altissimo livello qualitativo e fortemente atteso; in secondo luogo dimostra il ruolo centrale delle tv areali nel pluralismo dell'informazione; infine offre al mercato pubblicitario una soluzione innovativa per formula e per contenuti". "Le emittenti che trasmetteranno Comizi d'amore - aggiunge Sordo - coprono in modo capillare l'intero territorio nazionale, sono leader nelle loro regioni e fanno capo ai principali editori italiani. Una galassia in grado di offrire una copertura cross mediale (tv, radio, stampa, web) al programma che si annuncia come l'evento televisivo dell'anno".

Ci sono anche Adriano Celentano, Claudia Mori, Dario Fo, Franca Rame e tanti altri volti noti tra quelli che hanno deciso di sostenere l'iniziativa 'Servizio Pubblico' lanciata da Michele Santoro. I personaggi famosi compaiono in un video sul sito dell'associazione. Ci sono anche Giuliano Pisapia, Elio Germano, Roberto Vecchioni, Antonio Di Pietro, il Trio Medusa, Alessandro Bergonzoni, Ficarra e Picone, Franca Rame, Francesca Comencini, Lucrezia Lante Della Rovere, Massimo Zedda, Teresa De Sio, Flavio Zanonato, Antonello Venditti, Luigi De Magistris, Daniele Silvestri, Daria Colombo, Dario Fo, Dario Vergassola, Edoardo Bennato, Sabrina Ferrilli, Leo Gullotta, Max Paiella, Lillo e Greg, Monica Guerritore, Nichi Vendola, Umberto Ambrosoli, Riccardo Scamarcio, Pierfrancesco Favino, Fiorella Mannoia, Isabella Ferrari, Alessio Boni e Michele Emiliano. Le donazioni - rende noto l'associazione - hanno superato quota mezzo milione di euro e si avvicinano a 600 mila. I sottoscrittori sono 50 mila.

LE TV PRIVATE CHE TRASMETTERANNO COMIZI D'AMORE
'Comizi d'amore' sarà trasmesso in Piemonte e Valle d'Aosta da Telecupole e Videogruppo; in Liguria da Primocanale; in Lombardia da Telelombardia; in Veneto da Telenuovo e Antenna 3 NordEst; in Trentino Alto Adige da RTTR; in Friuli V.G.da Free; in Emilia Romagna da Telesanterno, Telereggio, Trc Telemodena, Nuova rete San Marino, DI.TV; in Toscana da Rtv 38; in Umbria da Umbria Tv; nelle Marche da Tv Centro Marche; in Lazio da T9 Tv e Teleroma 56; in Abruzzo da Rete 8; in Puglia, Molise e Basilicata da Telenorba; in Campania da Telecapri; in Calabria da Videocalabria; in Sicilia da Antenna Sicilia; in Sardegna da TCS Telecostasmeralda.
Redazione UmbyWeb Notiziario Edicola OnLine
Se ti piace, Visita gli sponsor e iscriviti gratis
Avatar utente
Redazione
Moderatori globali
Moderatori globali
 
Messaggi: 14593
Iscritto il: 16/03/2010, 11:20

MICHELE SANTORO PARTE CON COMIZI D'AMORE: SU RETE TV PRIVATE, SKY E WEB, 25 PUNTATE DA 3 NOVEMBRE

Messaggio da leggereda Redazione » 24/10/2011, 9:19

Redazione UmbyWeb Notiziario Edicola OnLine
Se ti piace, Visita gli sponsor e iscriviti gratis
Avatar utente
Redazione
Moderatori globali
Moderatori globali
 
Messaggi: 14593
Iscritto il: 16/03/2010, 11:20

MICHELE SANTORO PARTE CON COMIZI D'AMORE DAL 3 NOVEMBRE; ANCHE RUOTOLO LASCIA LA RAI

Messaggio da leggereda Redazione » 30/10/2011, 10:31

MICHELE SANTORO PARTE CON COMIZI D'AMORE DAL 3 NOVEMBRE; ANCHE RUOTOLO LASCIA LA RAI

Anche Ruotolo lascia la Rai, e va con Michele Santoro a "Servizio pubblico". L'annuncio del giornalista in un video: nella tv pubblica i partiti decidono della vita o della morte di un programma. "Michele, Marco, Vauro. E che volevate partire senza di me? Un momento, un attimo, ci sono anch'io, mica mi potevo perdere questa nuova avventura". Con un video sul sito di Servizio pubblico, il nuovo programma di Michele Santoro, anche Sandro Ruotolo annuncia il suo divorzio dalla Rai e l'approdo al nuovo programma che partirà giovedì 3 novembre su una multipiattaforma di tv regionali e sul web.

"Il 31 ottobre si conclude il mio rapporto di lavoro con la Rai, ma certamente non si conclude il mio rapporto sentimentale con una azienda che mi ha dato tanto ma a cui certamente anche noi abbiamo dato una parte fondamentale delle nostre vite", dice il giornalista. E poi, via ai ricordi, "quanti". Ruotolo cita "Libero Grassi e le battaglie contro la mafia, i minatori del Sulcis, gli operai della Fincantieri, le nostre battaglie per la libertà di informazione".

"Noi abbiamo sempre detto che solo il pubblico era il nostro padrone e invece in Rai sono i partiti che decidono la vita e la morte di un programma, l'avvenire di un comico, di un giornalista o di un autore", prosegue. E spiega: "la nostra scelta di lasciare la Rai deriva dal divorzio che si sta consumando tra i cambiamenti del paese ed il servizio pubblico". Di qui, la decisione di approdare sul nuovo programma: "in bocca al lupo Servizio pubblico. Ci vediamo giovedì", conclude Ruotolo.
Redazione UmbyWeb Notiziario Edicola OnLine
Se ti piace, Visita gli sponsor e iscriviti gratis
Avatar utente
Redazione
Moderatori globali
Moderatori globali
 
Messaggi: 14593
Iscritto il: 16/03/2010, 11:20

MICHELE SANTORO IN ONDA IL GIOVEDI: LE TV PRIVATE CHE TRASMETTONO SERVIZIO PUBBLICO

Messaggio da leggereda Redazione » 30/10/2011, 10:36

MICHELE SANTORO IN ONDA IL GIOVEDI: LE TV PRIVATE CHE TRASMETTONO SERVIZIO PUBBLICO

Servizio Pubblico sarà trasmesso ogni giovedi dalle 21.00 alle 24.00:
  • Sul Satellite, Sky Canale 100, 500 e 504
Servizio Pubblico in Streaming sul web,
Su rete tv digitale terrestre
  • Cielo (Ch 26)
Su reti tv regionali, digitale terrestre
  • Piemonte e Valle d'Aosta da Telecupole (Ch15) e Videogruppo (Ch18);
  • Liguria da Primocanale (Ch10);
  • Lombardia da Telelombardia (Ch10);
  • Veneto da Telenuovo (Ch11) e Antenna 3 Nordest (Ch13);
  • Trentino Alto Adige da Rttr (Ch10);
  • Friuli Venezia Giulia da Free (Ch17);
  • Emilia Romagna da Telesanterno (Ch18), Telereggio (Ch 14) Trc Telemodena (Ch15), Nuova rete San Marino (Ch 73), DI.TV (Ch 90);
  • Toscana da Rtv (Ch38);
  • Umbria da Umbria tv (Ch10);
  • Marche da Tv centro marche (Ch10);
  • Lazio da Teleroma 56 (Ch15) - T9 (Ch13) - Extra Tv (Ch94);
  • Abruzzo da Rete 8 (Ch 10);
  • Puglia, Molise e Basilicata da Telenorba (Ch 10);
  • Campania da Telecapri (Ch 76);
  • Calabria da Videocalabria (Ch10);
  • Sicilia da Antenna Sicilia (Ch10);
  • Sardegna da TCS Telecostasmeralda (Ch 13)
Su radio:
Esclusiva radiofonica per Radio Capital.

Nota:
Per le regioni Puglia, Basilicata e Molise sul canale tv Telenorba trasmettera' il programma, ''Servizio Pubblico'', e 30 minuti introduttivi in esclusiva per Puglia, Basilicata e Molise. Ogni settimana alle 20.30 sulle reti di Telenorba, introduzione al talk show di Santoro (dalle 21.00 alle 24.00) da una trasmissione di trenta minuti circa dal titolo Stasera Santoro; stessa cosa accadrà in chiusura del programma (00.30-01.00).


Immagine

Le puntate di servizio pubblico, si possono vedere in streaming o guardare le puntate precedenti registrate a questo link
Redazione UmbyWeb Notiziario Edicola OnLine
Se ti piace, Visita gli sponsor e iscriviti gratis
Avatar utente
Redazione
Moderatori globali
Moderatori globali
 
Messaggi: 14593
Iscritto il: 16/03/2010, 11:20

Prossimo

Torna a News Spettacoli, Musica, Film. Giochi, Sport

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron