Wikileaks: la Cia spia attraverso telefoni e televisori

Area dedicata alle Notizie legate all'universo Web, Internet e Informatica in genere. Ai Programmi e sistemi operativi Windows,

Wikileaks: la Cia spia attraverso telefoni e televisori

Messaggio da leggereda Redazione » 08/03/2017, 13:19

Wikileaks: la Cia spia attraverso telefoni e televisori

Wikileaks ha diffuso migliaia di documenti riservati della Cia, riguardanti un programma di hackeraggio, con un arsenale di malware e di cyber-armi. Con tali strumenti la Cia controlla telefoni di aziende americane ed europee, l'iPhone della Apple, Android di Google e Microsoft e, persino i televisori Samsung con connessione internet, utilizzandoli come microfoni segreti.

L'organizzazione fondata da Juliane Assange, ha anche annunciato su Twitter di aver pubblicato migliaia di documenti che provengono dal Center for Cyber Intelligence della Cia. Di recente la Cia ha perso il controllo di gran parte del suo cyber-arsenale, compresi malware e virus vari. "Questa straordinaria collezione che conta diverse centinaia di milioni di codici, consegna ai suoi possessori l'intera capacità di hackeraggio della Cia". "L'archivio è circolato senza autorizzazione tra ex hacker e contractor del governo Usa, uno dei quali ha fornito a Wikileaks una parte di questa documentazione".

Dai documenti diffusi da Wikileaks emerge anche che il consolato americano a Francoforte è usato come base sotto copertura dagli hacker della Cia, che avrebbero coperto da Francoforte l'Europa, il Medio Oriente e l'Africa.
Redazione UmbyWeb Notiziario Edicola OnLine
Se ti piace, Visita gli sponsor e iscriviti gratis
Avatar utente
Redazione
Moderatori globali
Moderatori globali
 
Messaggi: 14593
Iscritto il: 16/03/2010, 11:20

Torna a Novità Web, Informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron